• Do.G.Ma. Servizi

Digitalizzare anche la revisione legale? Ora è possibile con AuditX

La soluzione cloud di Zucchetti guida e facilita il lavoro nell’attività di revisione dei conti, assicurando la compliance con gli standard ISA e l’automazione dei processi per una massima efficienza nella attività professionale


Le aziende tenute a nominare un organo di controllo o un revisore, secondo quanto disposto dall’Art. 2477 del Codice Civile, sono sempre più propense a rivolgersi a professionisti che svolgano questa funzione nel modo più veloce e accurato possibile grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali. Il Codice Civile e gli standard internazionali di revisione (ISA) fissano, infatti, l’obiettivo finale e certe metodologie specifiche, ma non un processo dettagliato su come preparare la documentazione giustificativa per il fascicolo e questo rischia di comportare per il revisore lunghi lavori di analisi con redditività decisamente ridotte, pur a fronte di responsabilità rilevanti in caso di errori.

Per questo motivo Zucchetti ha realizzato AuditX, la soluzione cloud per la digitalizzazione e automazione di tutti i processi a minor valore aggiunto per la revisione legale, affinché il professionista possa concentrare il suo tempo nella analisi e valutazione - fattori qualificanti e indispensabili per il giudizio finale - ma nello stesso tempo possa anche estendere la sua offerta di servizi ad una nuova platea di imprese, puntando così ad un aumento dei ricavi grazie all’ottimizzazione dei tempi.

“Nello sviluppo della soluzione siamo partiti dall’esperienza quotidiana di alcuni revisori - precisa Mario Pedrazzini, direttore BU Commercialisti e Associazioni di categoria di Zucchetti - e abbiamo avuto la conferma che gli elementi chiave per il software fossero l’importazione guidata dei dati contabili, algoritmi di intelligenza artificiale capaci di suggerire gli elementi rilevanti da considerare e gli interventi da applicare, la gestione automatizzata dei flussi di informazioni e ovviamente un output certificato, conforme sia agli standard ISA sia alla metodologia indicata dal CNDCEC. Oltre a ciò, AuditX offre l’ulteriore vantaggio della accessibilità al cloud dell’applicazione e della sicurezza dei dati garantita dal Data Center Zucchetti, per cui l’accesso al software è nominativo e controllato con la possibilità di assegnare permessi per la consultazione e condividere attività con eventuali collaboratori, anche da remoto.”

E non è tutto. AuditX infatti non è solo una soluzione innovativa, ma offre un supporto di assistenza digitale mediante un assistente virtuale integrato nel prodotto e disponibile h24, 7 giorni su 7, che si aggiunge al servizio di help desk con risposta di operatori fisici.

0 visualizzazioni0 commenti